“Tutto l’infinito del cielo” di Angela Contini – recensione.

Aspettavo da tempo questo romanzo e ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima grazie alla mia ormai amica Angela Contini. Terzo romanzo della serie “Del cielo”, ancora edito Newton Compton Editori, ci porta nuovamente nel Vermont e facciamo la conoscenza di Mackenzie e Jordan, quest’ultimo già visto tra i personaggi secondari del secondo romanzo, “Tutte le stelle del cielo”.

Ho amato – ovviamente – anche questo romanzo dal titolo “Tutto l’infinito del cielo” e non vedo l’ora di parlarvene… ergo, continuate a leggere!

Best of 2017 – books edition. #varieedeventuali

Settimana scorsa vi avevo elencato i film, le serie tv e i drama koreani che ho amato durante il 2017 – se vi siete persi il mio articolo cliccate qui!
Oggi, invece, vi voglio parlare delle letture che più mi hanno soddisfatta lo scorso anno. Non ho letto moltissimo – perchè sono andata in fissa con i kdrama (come ormai saprete) – ma ci sono alcuni romanzi che veramente ho amato e di conseguenza divorato.

Volete sapere quali sono? Continuate a leggere 🙂

“Tutta la pioggia del cielo/Tutte le stelle del cielo”, Angela Contini – recensione.

Credo di adorare questa autrice italiana. Mi sento di inserirla nella top 3 delle autrici Made in Italy più brave e coinvolgenti che io abbia mai letto.

L’estate scorsa, quasi per caso, mi sono ritrovata tra le mani – ero in vacanza in Abruzzo – il romanzo cartaceo “Tutta la pioggia del cielo” e l’ho letteralmente divorato. Qualche giorno fa ho terminato di leggere anche il secondo capitolo di questa serie, dal titolo “Tutte le stelle del cielo”.

Una garanzia.

Angela Contini è una garanzia.