5 foto instagrammabili assolutamente da scattare! #variedeventuali


Varie ed eventuali / sabato, maggio 12th, 2018

Instagram è il mio social preferito e credo lo sia di molti. Ci sono moltissimi profili che sembrano creati proprio da fotografi professionisti, ma c’è anche Photoshop che aiuta 😉

In questo post vorrei farvi conoscere 5 foto instagrammabili che dovete fare per avere un profilo originale, ma al passo con le mode del momento.

Se siete curiose, continuate a leggere… 🙂

© Murad Osmann

SCATTO “PER MANO”

La foto “con manina” ha iniziato a spopolare – per quanto ne so io – dall’estate scorsa, tanto che anche io ne ho fatta una in vacanza in Puglia. Semplicemente la donna di spalle, si dirige verso l’infinito e oltre con la mano del compagno che la trattiene.

Ce ne sono un sacco di foto che girano per Instagram di questo tipo, una più affascinante dell’altra, e uno dei più bei profili con queste foto è quello di MURAD OSMANN, fotografo, che insieme alla propria moglie scatta questa tipologia di fotografie in giro per il mondo, e ogni scatto è meraviglioso!

© Lucrezia Scali

REPARTO CEREALI

Ho scoperto questa tipologia di scatti per caso; io non ho ancora fatto una foto del genere, ma rimedierò molto presto, eheh! Come per la foto sopra descritta, anche qui – il più delle volte – ci si presenta per spalle sullo sfondo di… un reparto cereali.

Esattamente: evitando di esser prese per pazze, la foto deve essere fatta rigorosamente al supermercato, con miriade di scatole di cereali alle spalle/davanti. Non ho ancora trovato un profilo preciso con queste foto, ma la foto che ho postato sopra è quella che ha scattato la mia amica autrice Lucrezia Scali.

© Leelo

LAVANDERIA A GETTONI

Come la foto nel reparto cereali, questo scatto si fa in un luogo pubblico: la lavanderia a gettoni. Seduti sulle lavatrici, in piedi, di spalle, l’importante è essere indaffarati nel fare il bucato. Fino a molti anni fa le wash-machines a gettoni le vedevamo solo nei film stranieri, soprattutto americani, ma adesso le troviamo anche nel nostro paese.

Dovete solo trovare delle lavatrici in cui possiate sedervi, come ha fatto dressingleeloo nella foto sopra.

© Paola Turani

PALLONCINI, PALLONCINI E PALLONCINI

Se pensavate che i palloncini fossero solo per infanti, vi sbagliavate di grosso! Fare un foto con molti palloncini sopra di voi è un must su Instagram: moltitudine di palloncini rosa, bianchi, rossi, ma anche palloncini a forma di lettere o numeri, come ad esempio quelli per “celebrare” un traguardo, che sia il compimento della maggiore età o il raggiungimenti di tanti “K” come followers. Sta a voi la scelta, e il reperimento di questi palloncini.

La foto che ho deciso di postare è recente, ed è della modella & influencer italiana Paola Turani.

© lumadeline

COLAZIONE SUL TERRAZZINO 

Le prime foto che si scattano appena si crea un profilo sono quelle al cibo, e sopratutto alla colazione. Ma volete mettere uno scatto pittoresco con una tavola imbandita – neanche ai peggio matrimoni – per il primo pasto della giornata? Poi se aggiungete una location epica come Venezia, Parigi, Abu Dhabi, o una spieggia candida a fare da sfondo, il risultato sarà una figata instagrammabile.

La foto sopra è di Madeline Lu e nel suo profilo troverete un sacco di altre belle foto dedicate alle colazioni.

Ecco conclusa questa carrellata di “foto instagrammabili”. La lista potrebbe andare avanti, perchè gli scatti da fare per rendere il proprio profilo IG top sono numerosi: dalle librerie ordinate per colore, arrivando alle tazze di cappuccino in mano con un bel libro aperto sulle gambe, passando per i tramonti (che non passano mai di moda), arrivando alle foto sui grattacieli… anche se quest’ultimi mi fanno letteralmente venire le vertigini, e io li lascerei fare solo ai professionisti e in sicurezza, naturalmente.

Quali sono, secondo voi, le foto instagrammabili da scattare assolutamente?

Attendendo i vostri commenti, vi auguro un buon weekend e io… vado al Salone dei Libro di Torino!!!

xoxo,

Gina.

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*