Crea sito

È in arrivo “Crash landing on you”, un nuovo epico kdrama su Netflix!

Se mi seguite da qualche tempo saprete che sono un’amante dei serial televisivi coreani, conosciuti semplicemente come kdrama.

Da quando ho iniziato a vederli, le mie scelte hanno toccato differenti generi e temi, dai più frivoli a quelli più seri, sempre con una componente in comune: l’ A M O R E.

Alla domanda “Da quale drama comincio?” ho sempre suggerito di iniziare con “Goblin”trovate la mia recensione qui – perché per me, e per la maggior parte del pubblico, è il drama epico per eccellenza, ma il nuovo show che sta per sbarcare su Netflix ha tutte le carte in regola per spodestarlo dal trono.

Sto parlando di “Crash landing on you” che potrete vedere da domani 23/02 sulla piattaforma digitale. Io non vedo l’ora e, continuando a leggere, potrete saperne un po’ di più su questo kdrama, in attesa della mia recensione 🙂

Titolo: Crash landing on you

Prima tv Korea: 14/12/2019

Prima tv Italia: 23/02/2020

Episodi: 16

Concluso:

Attori protagonisti: Hyun Bin, Son Yejin

In breve: Yoon Se-ri è una ricca ereditiera che, mentre si esercita nel parapendio, oltrepassa a causa del forte vento il confine con la Corea del Nord. Non sapendo come ritornare in patria, incontra il giovane ufficiale Ri Jeong-hyuk, che si offre di aiutarla e di proteggerla; i due si innamorano, sebbene tra i loro paesi sia presente una costante e reciproca tensione.

‘Crash Landing On You’ topples ‘Goblin’ as highest-rated drama in channel’s history.

Fonte: qui.

Il drama è stato un successo in tutta l’Asia, specialmente in Malesia e Thailandia. A Seoul ha raggiunto come share il 23.249%, nonostante le polemiche che sono nate durante la trasmissione delle puntate. Non per il tema trattato – la storia d’amore tra una cittadina della Corea del sud e un militare del Nord – ma per alcune parti fondamentali della vita al nord che sono state tagliate o non raccontate in maniera esaustiva, così ha poter tranne in inganno, trasformandolo in un POTENZIALE spot a favore del regime di Kim Jong-un. Naturalmente, sia il cast che il regista, non avevano questo scopo, volevano solo raccontare una storia d’amore alla “star-crossed lovers”, ma in uno Stato – la Corea del Sud – che è tutt’oggi in guerra con la Corea del Nord, ci si è domandato se era opportuno creare una storia del genere.

Io non entro nel merito, ma se la storia ha raccontato un amore che ha fatto emozionare e sognare gli spettatori (i dati parlano chiaro), è davvero così importante creare delle polemiche di questo tipo?

È pur sempre una forma d’arte e come tale deve essere trattata.

Vi lascio il trailer in lingua originale con i sub eng.

Lo guarderete? Io non c’è bisogno che ve lo dica! 🙂
A presto con la recensione proprio di questo kdrama.

xoxo,
Gina.
_____

Fonte img: Google Italia
Fonte trailer: Youtube