“Lezioni di seduzione” & “Un fidanzato di troppo”, Chiara Venturelli – recensione.

Ho conosciuto Chiara Venturelli per caso, quando mi contattò su Instagram dopo la mia richiesta di aiuto per la creazione dell’eBook per Amazon… è stata molto carina e continua tutt’ora ad aiutarmi quando le chiedo aiuto e mi faccio millemila paranoie sul mondo self!

Ho iniziato a seguirla sui social e, incuriosita dai suoi vari post dedicati a Jack e Liz, ho deciso di leggere i suoi romanzi della serie “Tra palco e realtà”, rispettivamente intitolati “Lezioni di seduzione” e “Un fidanzato di troppo”.
Ho scoperto una talentuosa autrice che merita di ricevere molto più seguito, e spero – un giorno – di poterla incontrare fisicamente 🙂

Se volete immergervi nelle lezioni di seduzione con Jack, e capire se nella vostra relazione potrebbe esserci un fidanzato di troppo
continuate a leggere!

“Stronger – io sono più forte”: la vera storia della forza di Jeff Bauman.

Si sa che i film tratti da vicende veramente accadute, colpiscono sempre al cuore. Riesci a immedesimarti con il/la protagonista, perchè pensi: “Cavoli, io non ci sarei riuscita eppure lui/lei ha trovato la forza di andare avanti.”

Proprio questo ho pensato guardando “Stronger – io sono più forte” – la vera storia Jeff Bauman, ferito nell’attentato della maratona di Boston del 2013.

Un film toccante con un attore protagonista – Jake Gyllenhaalforte e commovente nella sua interpretazione.

Se volete conoscere questa bellissima storia, continuate a leggere!

“Tutte le nuvole del cielo”, Angela Contini – recensione in anteprima.

Se mi seguite da tempo saprete che Angela Contini è una mia amica, nonchè beta reader del mio romanzo Perfetta ma non per lui; prima di essere tutto ciò, è una bravissima autrice che ho conosciuto casualmente tra gli scaffali di una piccola libreria in Abruzzo, durante le mie vacanze estive di qualche anno fa, quando mi è capitato sotto mano il suo primo romanzo edito Newton Compton, “Tutta la pioggia del cielo”.

Domani – 3 luglio 2018 – uscirà in formato eBook la novella legata a questo suo romanzo d’esordio con la CE, dal titolo “Tutte le nuvole del cielo” in cui ci farà conoscere più a fondo l’amore tra Sofia & James, i due protagonisti del romanzo scritto da Victoria, protagonista a sua volta di “Tutta la pioggia del cielo”.

Un omaggio a chi ha amato il Vermont, e a chi ama – come me – i romanzi di Angela!

Se volete conoscere il mio pensiero, dopo averlo letto in anteprima, continuate a leggere <3

“Come vento d’inverno”, Rhoma G. – recensione.

Martedì scorso vi ho segnalato l’uscita del nuovo romanzo di Rhoma G.Fino all’ultimo respiro – e oggi voglio parlarvi del suo romanzo “Come vento d’inverno” a cui ho attribuito 4,5 stelline e non 5, semplicemente perché avrei voluto leggere un altro centinaio di pagine sulla storia tra Sharon & Daniel.

Ma iniziamo dal principio e… continuate a leggere! 😉

“Per lanciarsi dalle stelle”, Chiara Parenti – recensione.

Quando ricevetti una email dalla newsletter di Chiara Parenti, in cui venivo informata dell’imminente uscita del suo nuovo romanzo immediatamente il titolo mi attirò… e la trama mi conquistò.
Continuando a leggere la mail scoprii che era possibile richiedere una copia dell’ebook gratuitamente direttamente alla Ce – in questo caso alla Garzanti – e così feci.

Mai scelta librosa dell’ultimo periodo fu più azzeccata! “Per lanciarsi dalle stelle” di Chiara Parenti è un piccolo capolavoro moderno, il romanzo più bello che io abbia letto nell’ultimo periodo e che mi sento di consigliare (compresa alla sottoscritta: sì, mi consiglio di rileggerlo quando penso di non farcela a superare un ostacolo!) a tutte quelle persone che hanno paura del cambiamento, di tentare qualcosa di nuovo, di mettere al primo posto la propria felicità. Sole vi aiuterà a capire che vincere le proprie paure è semplice e può farvi sentire vivi!

Se continuate a leggere la mia recensione, cercherò di convincervi a leggere questo romanzo perchè ne vale davvero la pena. Questo romanzo vi abbraccerà il cuore.

“Fino all’ultimo respiro”: il nuovo appassionante romanzo di Rhoma G.!

Post speciale oggi! Una bellissima segnalazione di un romanzo che esce proprio oggi, martedì 19 giugno 2018.
Ho conosciuto l’autrice – Rhoma G., come avrete intuito dal titolo – qualche mese fa su Facebook, quando mi contattò per regalarmi una giornata autore sul suo gruppo “Le pagine di Rhoma G.”
Ho avuto modo di conoscerla anche di persona allo scorso Salone del Libro di Torino – in questo post potete vedere la mia foto scattata con lei – ed è una persona deliziosa, oltre che una bravissima autrice (sto leggendo infatti, in questi giorni, il suo romanzo “Come vento d’inverno”).
Sono contenta di potervi oggi segnalare il suo ultimo romanzo che non vedo l’ora di leggere: il suo titolo è “Fino all’ultimo respiro”.
Se volete saperne di più, continuate a leggere!

Un film che inaspettatamente mi ha fatto commuovere: “Tuo, Simon”.

Sono andata a vedere questo film per curiosità, non avendo letto il romanzo di Becky Albertalli dal titolo originale “Simon Vs. The Homo Sapiens Agenda” tradotto prima in italiano come “Non so chi sei ma io sono qui” e dopo l’uscita del film con l’omonimo titolo “Tuo, Simon”.

Il tema trattato è quello dell’omosessualità, ma in questa pellicola è stato trattato in maniera semplice ma delicata, non  rendendolo stucchevole o e io l’ho apprezzato molto.

Se volete conoscere Simon e i suoi turbamenti personali, non dovete far altro che continuare a leggere 🙂

“Il tempo delle seconde possibilità”, Patrisha Mar – recensione.

Ho conosciuto prima la Patrisha k-drama lover, poi la telefilm addicted e infine la Patrisha Mar scrittrice.

Dopo aver letto questo suo romanzo vi assicuro che avrei voluto conoscerla prima come autrice perchè Pat è talentuosa, una poetessa contemporanea e spero, con questa mia umile recensione, di riuscire a raccontarvi la bellezza di questo suo romanzo e a convincervi a correre in libreria (anche quella virtuale va bene) per acquistarlo.

Oggi vi parlo de “Il tempo delle seconde possibilità” di Patrisha Mar, edito Newton Compton.

La seconda stagione di “Tredici”: cosa ne penso?

Ho appena terminato di guardare la seconda stagione di “Tredici” e… cosa posso dirvi?

Partiamo dal presupposto che, secondo me, questa stagione numero 2 poteva anche non esistere, perchè il cerchio si era chiuso con la prima stagione. E’ vero che molte storie, tutte collegate alla protagonista, erano rimaste in sospeso, ma era giusto che fosse così.

Naturalmente dopo il grande successo riscosso dalla prima stagione, poteva Netflix non cavalcare l’onda? Assolutamente no. E io, nonostante il mio scetticismo, potevo non guardarla? Assolutamente no!

Ergo, eccovi il mio pensiero sulla seconda stagione di “Thirteen Reasons Why”… e tranquilli, è rigorosamente spoiler-free!