Le 5 app di cui io non posso fare a meno! #varieedeventuali

Ho da qualche giorno cambiato telefono. Avevo un iPhone 6 nero ed ora ho acquistato un iPhone 8 bianco, trovato in offerta per il WE del Black Friday.

Quando ho passato tutto il contenuto dal mio vecchio smartphone a quello nuovo, ho notato che il mio interesse era rivolto più per le app che per le foto (salvando io sempre le foto sul pc, se dovessi perderle/cancellarle non mi farei problemi!) e quindi mi è venuta l’idea di parlarvi delle 5 app di cui io non posso fare a meno, le 5 migliori per me che voglio avere sempre sul mio telefono.

Volete sapere quali sono, e se sono le stesse “importanti” per voi?

Continuate a leggere 🙂

Whatsapp

L’app di messaggistica istantanea più famosa e usata degli ultimi anni. Tutti la usano, sia per mandarsi messaggi che per inviarsi foto o video, o anche chiamarsi utilizzando semplicemente la connessione internet. Chi non la conosce? Io la uso anche per lavoro, è più semplice per me inviare messaggi al capo di scadenze di cui lui deve ricordarsi, in modo che le famose due spunte blu possano darmi la conferma che ha letto e che io ho fatto il mio lavoro 😉

Fonte immagine 

Instagram

Sono ossessionata da questa app! Inizialmente ricordo si usava solo per condividere foto di tutti i giorni, ma negli ultimi mesi si trovano delle vere e proprie gallery che sembrano quasi create a fotografi professionisti… quasi. E’ il metodo ormai più veloce anche per chi ha un sito, un blog, un canale Youtube per pubblicizzarsi. Con l’avvento poi delle Stories – “storie” fotografiche o lunghe sino a 15 secondi, che vengono automaticamente cancellate dopo 24 ore, essere sempre online è diventato più divertente! Se volete seguirmi questo è il mio profilo IG!

Fonte immagine 

Zalando

Lo shopping online ormai, per me, è diventato migliore di quello “fisico”. Quando vado in giro per negozi molto spesso non trovo ciò che voglio, mentre online sì e sopratutto su Zalando. Ho iniziato ad acquistare su questo sito poco dopo il suo arrivo in Italia, principalmente per 3 motivi: 1 – reso e spedizione sempre gratuita; 2 – trovo qualsiasi capo per ogni occasione, sia lowcost che highcost; 3 – ci sono sempre offerte. Dopo essermi innamorata del sito, potevo non scaricare l’app?!

Fonte immagine 

Tv Time

Da telefilm addicted quale sono non potevo non avere un’app dedicata ad una delle mie passioni: le serie tv. Quest’applicazione è gratuita ed è disponibile sia per iOs che per Android. E’ facile ed intuitiva da usare, nonostante sia solo in inglese, ma è utilizzata da tutti i tv series addicted del mondo! Si crea un profilo – magari collegato ad un social, tipo Facebook o Twitter – e si inizia ad aggiungere le serie tv che abbiamo visto o che vorremmo vedere. Si tiene traccia delle puntata viste, non viste, riviste; si può anche decidere di “abbandonare” un telefilm che non ci piace e nella sezione “Prossimamente” vi è un vero e proprio calendario con le puntata uscite da recuperare. Insomma bye bye agenda cartacea in cui si scriveva a mano tutte le puntata viste… nonostante io l’abbia ancora e continui ad aggiornarla 😉

Fonte immagine 

Wunderlist

Un’altra cosa che io amo sono le liste. Ho sempre creato le liste di cose da fare, da guardare, da comprare, ecc. Una delle app più carine che ho trovato fin’ora è “Wunderlist” in cui si creano a nostro piacimento liste e si possono spuntare le attività. Io la uso principalmente per i film che voglio vedere al cinema, i libri e i dvd che voglio acquistare; una volta visto un film o comprato un romanzo spunto accanto al naso e la nota sparisce nelle “attività completate”.

Ed ecco terminata la mia carrella di app che non possono mancare sul mio smartphone. Attendo i vostri commenti per sapere se anche voi utilizzate queste app o se ne avete qualcuna da suggerirmi.

xoxo,

Gina.

Rate this post
Precedente "Kill Me, Heal Me" & "Secret": due kdrama con due protagonisti fenomenali! Successivo Goblin: un kdrama che mi ha fatta sentire sulle montagne russe!

Lascia un commento

*