Roma nun fa la stupida stasera… #aboutme

Questo weekend saró a Roma!

Non ho mai visitato la città eterna, quindi sono molto contenta di farlo alla veneranda età di 31 anni!
Partirò da Milano con il Frecciarossa e resterò nella Capitale dal 28 aprile al 1° maggio…
attendetevi un mio post dedicato sabato prossimo!

Potete comunque seguirmi su Instagram, posterò millemila foto e caricherò altrettante stories: questo è il mio profilo IG!

Buon Ponte del Primo Maggio <3

xoxo,

Gina.

“Perfetta ma non per lui”: la seconda edizione del mio romanzo su Amazon!

Per chi non lo sapesse ho alle spalle tre romanzi pubblicati tra il 2009 e il 2015 con piccole case editrici indipendenti. Non sono stata molto fortunata, perchè per vari motivi o le CE hanno chiuso o io ho deciso di non rinnovare il contratto e riprendermi i diritti su ciò che avevo scritto.

Quest’anno, dopo varie mie menate, ho deciso di ritentare questa via, la via della scrittura che tanto mi piace e che mi fa evadere dalla solita routine.

“Perfetta ma non per lui” – temporalmente parlando – è stato il mio terzo romanzo, ma sarà il primo a vedere la luce tramite il self-publishing di Amazon…

…se volete sapere qualcosa di più su questa mia avventura, continuate a leggere!

“Grande amore” di Ann Brashares – recensione.

Sinceramente non sapevo di cosa parlare oggi. Sono immersa nell’editing del mio romanzo che prestissimo sarà disponibile su Amazon (ve ne parlerò in specifico poco prima della pubblicazione!), quindi ho il cervello in pappa!

Guardando la mia libreria e ho pensato: “Perchè non parlare di uno dei miei romanzi preferiti?”, quindi ecco la recensione di “Grande amore” di Ann Brashares.

Tre film che… vi faranno annegare nelle lacrime!

Amo quasi tutti i generi di film: vado dalle commedie romantiche ai thriller, dai film fantasy ai comici – evitando accuratamente gli horror. Quando un film mi regala molte emozioni, ma sopratutto lacrime per me è top!

Probabilmente sarò un po’ sadica o masochista, ma quando un film riesce a farmi annegare nelle lacrime diventa uno dei miei preferiti.

In questo mio post voglio segnalarvi (e suggerirvi) 3 dei film che mi hanno fatta piangere, arrivando quasi alla disidratazione.

Se avete bisogno di un bel pianto liberatorio, continuate a leggere! :’-)