“Assassinio sull’Orient Express”: dal film del 1974 al remake del 2017.

Non sono un’amante dei gialli, sopratutto dei romanzi. Può capitare io guardi film o serie tv a tema mistery, ma non mi sono mai addentrata nella lettura di libri di questo genere… anche se ultimamente sto cercando di rimediare 🙂

Agatha Christie è considerata tutt’ora la “giallista” per eccellenza, “La signora del giallo”: ha scritto innumerevoli opere tra cui la bellezza di 66 romanzi gialli da cui sono stati tratti molti film.

“Assassinio sull’Orient Express” (1934) forse è il più famoso dei suoi scritti e il primo film vide la luce sul grande schermo nel 1974, con alla regia Sidney Lumet e protagonista Albert Finney; oggi è stato creato il remake di questo film con regista e attore protagonista Kenneth Branagh. Io sono andata a vederlo al cinema e, non avendo ne letto il romanzo ne visto il film precedente, posso dire di esserne rimasta piacevolmente colpita; un film con la F maiuscola che credo potrà piacere a tutti, da chi ha vissuto il film degli anni ’70 a chi, come me, non l’ha mai visto.

Se volete saperne di più sul film con protagonisti oltre a Kenneth Branagh, Johnny Depp, Penelope Cruz, Michelle Pfeiffer e Judi Dench, continuate a leggere!